null Vai al contenuto principale

Spedizioni gratuite a partire da €69

Zoom dell'immagine con il mouse

Infatata Salina bianco 2022 - Caravaglio

Disponibilità: Spedizione entro una settimana
ASIN: 5
TempiSped: 5
PrezzoAmazon: 24.77
REGIONE: Sicilia
DENOMINAZIONE: Salina IGT
GRADO ALCOLICO: 13%
FORMATO BOTTIGLIA: 75 Cl
ALLERGENI: Solfiti
Tipologia: Bianco
€23,99
€21,99
(You save €2,00 )
Condividi:
Infatata Salina bianco 2022 - Caravaglio

CARAVAGLIO

Infatata Salina bianco 2022 - Caravaglio

€23,99
€21,99
(You save €2,00 )
Aggiungi alla Lista dei desideri
 

Il Salina Bianco IGP Infatata 2022 della cantina Caravaglio è un vino Malvasia in purezza che incanta i sensi con la sua eleganza e complessità. 

Alla vista, si presenta con un colore giallo paglierino brillante, che richiama i caldi raggi del sole che bacia le vigne di Salina. Al naso, si apre con un bouquet intenso e avvolgente, caratterizzato da note di fiori bianchi, agrumi freschi e una leggera sfumatura di salinità, che ricorda la brezza marina che accarezza l'isola. In bocca, il Salina Bianco IGP Infatata 2022 si distingue per la sua struttura equilibrata e la sua piacevole acidità, che conferisce al vino una freschezza vibrante. I sapori di frutta tropicale, come l'ananas e il mango, si fondono armoniosamente con una leggera nota minerale, creando un finale lungo e persistente.

La cantina Caravaglio, situata sull'isola di Salina, vanta una lunga tradizione nella produzione di vini di alta qualità. Fondata nel 1989, la cantina è gestita dalla famiglia Caravaglio da generazioni, che ha saputo tramandare l'arte della viticoltura e della vinificazione con passione e dedizione. Le vigne della cantina si estendono su terreni vulcanici, ricchi di minerali, che conferiscono ai vini un carattere unico e distintivo.

Il processo di vinificazione del Salina Bianco IGP Infatata 2022 è curato con estrema attenzione per preservare l'autenticità delle uve. Dopo una vendemmia manuale, le uve vengono selezionate con cura e sottoposte a una pressatura soffice per estrarre solo il succo più puro. La fermentazione avviene a temperatura controllata in acciaio inox, per preservare la freschezza e la vivacità dei profumi. Successivamente, il vino viene affinato per un breve periodo in bottiglia, per permettere ai suoi aromi di svilupparsi pienamente.

La storia della cantina Caravaglio è strettamente legata alla storia dell'isola di Salina. Questa piccola isola vulcanica, situata nel cuore del Mar Tirreno, è stata abitata sin dai tempi antichi e ha una tradizione vinicola millenaria. Le vigne di Salina, coltivate su terrazze a secco, sono state riconosciute come Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO per la loro importanza storica e culturale.

Il Salina Bianco IGP Infatata 2022 è un vino che racconta la storia di un territorio unico e affascinante. Ogni sorso di questo vino è un viaggio sensoriale che porta con sé i profumi e i sapori dell'isola di Salina. Ideale da gustare in abbinamento a piatti a base di pesce fresco, crostacei e formaggi di media stagionatura, questo vino rappresenta l'eccellenza enologica della Sicilia.

 
Infatata Salina bianco 2022 - Caravaglio