null Vai al contenuto principale

Spedizioni gratuite a partire da €69

Zoom dell'immagine con il mouse

Grignolino D'Asti 2022 - Francesco Rinaldi

Disponibilità: Spedizione entro una settimana
ASIN: 5
TempiSped: 5
PrezzoAmazon: 14.72
REGIONE: Piemonte
DENOMINAZIONE: Grignolino d'Asti DOC
GRADO ALCOLICO: 12,5%
FORMATO BOTTIGLIA: 75 Cl
ALLERGENI: Solfiti
Tipologia: Rosso
€12,99
Condividi:
Grignolino D'Asti 2022 - Francesco Rinaldi

FRANCESCO RINALDI

Grignolino D'Asti 2022 - Francesco Rinaldi

€12,99
Aggiungi alla Lista dei desideri
 

Il Grignolino d'Asti 2022 di Francesco Rinaldi & Figli, un gioiello enologico dal cuore del Piemonte, rappresenta l'eccellenza nella produzione vitivinicola italiana. Questo vino si distingue per il suo colore rosso rubino chiaro, che rispecchia fedelmente la natura del vitigno Grignolino, un patrimonio delle colline astigiane. Al naso, il Grignolino 2022 si rivela con un profumo delicato e floreale, mentre al palato offre una freschezza e delicatezza uniche, caratteristiche distintive di questo vitigno storico.

La cantina Francesco Rinaldi & Figli, fondata nel 1870, si trova nel cuore della regione del Barolo e vanta una storia ricca e appassionata. La cantina, con i suoi antichi simboli e l'araldica impressa sui muri, racconta una storia di passione e dedizione alla terra e alla viticoltura che risale a Giovanni Rinaldi. Con la successiva gestione di Luciano e Michele Rinaldi, e poi di Paola e Piera Rinaldi, la cantina ha saputo innovarsi mantenendo salde le radici nella tradizione. La filosofia dell'azienda si basa sulla produzione di vini che rappresentano al meglio il territorio e la sua storia, una filosofia che ha portato il marchio Francesco Rinaldi a conquistare il mercato internazionale, con un occhio di riguardo per l'America del Nord, il Nord Europa e parti dell'Oriente.

La cantina originale, appoggiata sulla collina dei Cannubi, la più famosa del Barolo, è un vero e proprio santuario del vino, dove la tradizione della lavorazione in cantina si fonde con la tecnologia moderna per ottimizzare il lavoro e conservare le peculiarità del vino. Qui, nelle sale del silenzio, ricavate sottoterra a contatto con la collina, le botti di rovere di Slavonia accolgono il Barolo per il ciclo di invecchiamento, creando così la storia di un grande vino. Questo approccio alla produzione vinicola ha permesso alla cantina Francesco Rinaldi di diventare un punto di riferimento nel mondo del vino, sia per la qualità che per l'attenzione alle tradizioni.

Il Grignolino d'Asti 2022 è un vino che rappresenta l'eredità e l'eccellenza di questa storica cantina. Si adatta perfettamente a momenti conviviali e può essere abbinato con una varietà di piatti, dalla cucina tipica piemontese a preparazioni più moderne e leggere. Le sue caratteristiche lo rendono ideale per chi cerca un vino raffinato ma allo stesso tempo fresco e versatile.

VITIGNO
Grignolino 100%
VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO
Le uve per questo vino provengono dai vigneti situati nel comune di Montaldo Scarampi, un territorio ricco di storia e tradizione vinicola. La vinificazione del Grignolino d'Asti 2022 avviene in acciaio a temperatura controllata per circa 8 giorni, seguita da un affinamento in acciaio per alcuni mesi prima dell'imbottigliamento in primavera, un processo che enfatizza le qualità uniche del Grignolino, preservandone la freschezza e l'autenticità. La temperatura di servizio ideale per questo vino è tra i 12 e i 15 gradi, consentendo così di esaltare al meglio le sue caratteristiche organolettiche.
Longevità
5-8 anni
Temperatura di servizio
12-15°C
Bicchiere
Calice Medio
Momento per degustarlo
Con gli amici
Pranzo di tutti i giorni
Cena 
Abbinamenti
Carni rosse
Selvaggina
Formaggi stagionati
Affettati e salumi

 
Grignolino D'Asti 2022 - Francesco Rinaldi